Sala Stampa

Ballesteros lavora dalla SEF per il PSC non è più una tecnica sperimentale

Pubblicato in Rassegna Stampa

Il presidente della Società Spagnola di Fertilità sottolinea che lo screening genetico preimpianto è una tecnica efficace, sicuro e utile

Dr.-José-Jesús-López-Galvez_Director-Médico-UR-Vistahermosa_Dr.-Joaquín-Rueda_Unidad-Genética-Vistahermosa_Agustín-Ballester_Presidente-SEF_fertilidad-alicante_junio-2017Il presidente della Società Spagnola di Fertilità (SEF) Agustín Ballesteros, ha parlato sul tema “Ruolo attuale dello screening genetica preimpianto” per la chiusura del Master in Medicina e Genetica della Riproduzione, organizzato dal Dipartimento di Biologia della Riproduzione Umana presso l’Università Miguel Hernández e unità di riproduzione e Genetica Vistahermosa HLA Hospital.

Ballesteros detto agli studenti i vantaggi offerti dalla Screening genetico preimpianto (PSC), cioè, test genetici dell’embrione prima dell’impianto in utero, per rilevare anomalie genetiche o cromosomiche dell’embrione.

Questa tecnica “non è sempre stato ben considerato per il loro livello di esigenza e complessità”, è diretto alla rilevazione della sindrome di Down o trisomia 21 (presenza di tre cromosomi 21), significativa alterazione della loro prevalenza (1 a 800 gestazioni), la sua sopravvivenza e l’elevato impatto umano e sociale. È GSP è indicato principalmente nei casi di aborti ripetizione spontanea o dopo la fecondazione in vitro (IVF) gravidanze, nonché guasti impianto dopo diversi cicli di embrioni IVF di buona qualità e senza alcuna causa apparente.

Ballesteros spiegato che “questa è una tecnica che”; tuttavia, sostiene che “la realizzazione provoca alcun danno per l’embrione ed i risultati Screening-Genético-Preimplantacional_Agustín-Ballester_Asociación-Española-Fertilidad_clausura-Máster-Biomedicina-Reproductiva_Unidad-Reproducción-Clínica-Vistahermosa_junio-2017sono molto buoni, anche in direzioni contrastanti fornite nel caso delle donne anziane.”

SEF presidente sottolinea che “selezione embrione non solo migliora i risultati clinici, ma diminuisce il costo emotivo di pazienti riducendo il rischio e tenta di ottenere una gravidanza normale”. Egli ha sottolineato che “oggi non ha senso continuare a considerare come sperimentale, dal momento che la prova della loro efficacia, la sicurezza e l’utilità sono più che giustificata; E ‘utilizzato in tutto il mondo ed è supportato da una vasta esperienza”. Il problema, sostiene l’esperto, è che è necessario un cambiamento della legge, così ha detto che “dalla SEF sta lavorando per raggiungere”

Allegati

    Lascia un commento